Per ricevere i nuovi post via email

mercoledì 14 ottobre 2015

Quelli che guardano all'insu


Quelli che guardano all'insu
spesso hanno la bocca aperta e gli occhi più grandi
e con piccole mani stringono grandi mani
o si attaccano alle pieghe di gonne o pantaloni

Quelli che guardano all'ingiù
portano calzoni lunghi o scarpe col tacco
non rischiano di inciampare e sanno dove mettere i piedi
non entrano nelle pozzanghere
non pestano le cacche

Quelli che guardano all'insu
sanno quando un uccello si alza in volo
lo guardano salire
il naso contro il cielo
e riscono a sognare e forse a inciampare

Quelli che guardano all'insu
sanno che si può salire un po' più in altro
imparano che il cielo regala gli aeroplani
nuvole che cammninano e stelle

Quelli che guardano all'insu
se vuoi li puoi chiamare
bambini distratti.


Ferruccio Filippazzi, 
narratore, musicista, cantastorie
 in "Un treno di storie"


Il palloncino rosso di Albert Lamorisse (1956)

Nessun commento:

Posta un commento