Per ricevere i nuovi post via email

martedì 13 settembre 2016

Il museo che include: proposte accessibili per i bambini


Di quali esigenze deve tenere conto un museo per coinvolgere attivamente anche i bambini con disabilità e le loro famiglie? Quali percorsi e quali strumenti specifici sono necessari al fine di rendere il patrimonio culturale fruibile alle persone con disabilità intellettiva? Quali devono essere le competenze di chi si occupa di accessibilità per l’infanzia? Cosa è stato fatto e cosa si può ancora fare concretamente a Milano?
A queste domande proverà a rispondere la tavola rotonda dal titolo "Il museo che include: proposte accessibili per i bambini" che si terrà venerdì 16 settembre alle ore 10.00 al Museo Diocesano di Milano.

INTERVENGONO:
Valeria Bottalico, ideatrice e curatrice del progetto Doppio Senso. Percorsi tattili alla Collezione Peggy Guggenheim
Martina Gerosa, Disability & case manager
Carlo Riva, Direttore de l’abilità Associazione Onlus
Mariangela Grassi, Docente di Arte e immagine, Scuole primarie di primo e secondo grado

Modera Maria Chiara Ciaccheri, Consulente ed esperta

Al termine delle singole presentazioni interverranno alcuni referenti dai musei milanesi raccontando le proprie attività inclusive.
Data la natura dell’incontro, chiunque voglia contribuire alla riflessione è benvenuto. 

PER INFO E CONTATTI:
Museo Diocesano di Milano
Corso di Porta Ticinese 93, 20123 Milano
Tel. 02 89420019 | info.biglietteria@museodiocesano.it
www.museodiocesano.it

Nessun commento:

Posta un commento