Per ricevere i nuovi post via email

mercoledì 2 novembre 2016

Convegno: Il valore educativo del Judo nella società di oggi

Il valore educativo del judo nella società di oggi; la figura del Maestro
Busto Arsizio – Sala Tremogge – via Molino 2 - 26 – 27 novembre 2016.

La società di oggi tende a occupare in modo sempre più pressante il tempo dei bambini, dei ragazzi e dei giovani attraverso attività fortemente strutturate, sia formative che di svago. Si lascia, così, poco spazio perché ciascuno possa avventurarsi per il proprio personale percorso e compiere quelle esplorazioni che preparano alla vita. La libertà di comportamento, su cui si dovranno innestare il senso morale e l’impegno sociale, deve essere una conquista che si attua attraverso la scoperta delle proprie inclinazioni in un contesto che offra delle linee guida senza opprimere l’autonomia di scelta e di giudizio.
Il judo, come proposto dal Sig. Kano, offre alcune possibili forme entro cui sviluppare la propria individualità e la propria autonomia. Nel judo, infatti, le tecniche e le forme vengono trasmesse dal maestro attraverso un didattica integrale e progressiva in modo tale da non costituire un sapere statico, ma una guida allo sviluppo della libertà di ogni singolo allievo. La funzione del maestro dovrebbe, dunque, essere quella di ricevere il sapere del passato e di fonderlo con le esigenze e le positività del presente, realizzando in ogni singolo allievo il livello di sviluppo morale e conoscitivo che gli è proprio.


Nessun commento:

Posta un commento