Per ricevere i nuovi post via email

giovedì 8 dicembre 2016

I Cormorani



I Cormorani è il film d’esordio di Fabio Bobbio uscito da pochi giorni nelle sale cinematografiche. Un lungometraggio che scorre lentamente e silenziosamente nel tempo liberato dell’estate e ci immerge nella pacificata e gioiosa ripetizione dei gesti infantili, nell’inesauribile capacità di godere di uno spettacolo già noto.
Samuele e Matteo sono due ragazzi di dodici anni che seguiamo di soppiatto per ritrovare con loro il piacere della reiterazione, della scoperta, del gioco, del balbettio, dell’incespicare,  del sentire animale e animato, dell’ascolto e del dialogo con la natura.

Samuele a Matteo si muovono sulla soglia dell’adolescenza esplorando spazi e ambienti differenti, scoprendo nuovi corpi e impulsi, lottando per difendere il loro territorio. Sperimentano e affrontano prove, volano liberi, come i cormorani, da ogni discorso e presenza adulta che nel film rimane a distanza, fuori campo.
Samuele e Matteo sono due guide che conducono il nostro sguardo all’aperto, all’imprevisto, alla curiosità, alle infinite e smisurate possibilità di esperienze che si affacciano sulla soglia di ogni esistenza.
 
 

Nessun commento:

Posta un commento