Per ricevere i nuovi post via email

sabato 1 aprile 2017

Phantom Boy



Phantom boy è un film d’animazione dei registi francesi Jean-Loup Felicioli e Alain Gagnol. Phantom boy è un film d’infanzia e di immaginazione che ci fa volare con sguardo rinnovato sul mondo e sulla vita.
Leo è un bambino di undici anni che scopre di avere il super potere di divenire un fantasma in grado di passare attraverso le porte e i muri e volteggiare nei cieli di New York . La capacità di uscire da sé offre al bambino la possibilità di vedere con un altro sguardo la realtà crudele e sofferta della malattia che colpisce e indebolisce il suo corpo ma anche l’occasione per vivere un’eroica avventura poliziesca.

Non vogliamo svelarvi troppo perché crediamo valga la pena guardare questo film con stupore e curiosità per ritrovare la capacità immaginativa e trasformativa dei bambini, di Leo e della sorellina, per vivere un’impresa mozzafiato con il poliziotto Alex e la giornalista Mary, per accostarsi alle asperità della vita (la fragilità, il dolore, la ferita, la morte), senza timore, retorica e ipocrisia, con i bambini.
 

Nessun commento:

Posta un commento