Per ricevere i nuovi post via email

giovedì 3 maggio 2018

A theatrical experience: Otello di William Shakespeare

Continuano le iniziative promosse da Bbetween 2018 Performing Arts, Milano-Bicocca. Questa volta il percorso sarà dedicato a Otello di William Shakespeare che attraverso la regia di Elio De Capitani e Lisa Ferlazzo Natoli darà ai partecipanti l’occasione di vivere un’esperienza di riflessione e arricchimento legata alla dimensione finzionale del teatro.


«Otello, secondo i registi, dal passato si rivolge al nostro contraddittorio presente per innescare una risposta emotiva su tutti i fantasmi collettivi con cui una società costruisce in tempo di crisi i propri parametri, ovvero proiettando fuori di sé tutto ciò che ha di irrisolto e inconfessabile: moralismo puritano, xenofobia, voyerismo sessuale e sessuofobia, pur di dare fondamento e giustificazione ai propri timori».
Il teatro, grazie al suo essere spazio-tempo altro dalla realtà ordinaria, diverrà dimensione privilegiata per leggere la quotidianità con una differente sensibilità. Le attività, sotto la direzione scientifica di Francesca Antonacci, saranno condotte da formatori professionisti esperti in teatro e prevedono l’utilizzo di metodologie corporeo-espressive ed esperienziali, in singolo, piccolo e grande gruppo.

Dove e quando
Martedì 15 maggio dalle ore 15:00 alle ore 18:30, presso l’aula U2-8B
Modulo di introduzione
Giovedì 17 maggio 2018 dalle ore 20:30 presso il teatro Elfo Puccini di Milano
Visione dello spettacolo teatrale “Otello”
Venerdì 18 maggio dalle ore 17:00 alle ore 19:00 presso il teatro Elfo Puccini di Milano
Incontro con gli attori e visita al dietro le quinte del Teatro Elfo Puccini
Lunedì 28 maggio ore 15.00-18.30 aula motoria (U16 piano -1 Università Bicocca) 
Modulo di rielaborazione
Per maggiori informazioni www.unimib.it/bbetween/performing_arts

Nessun commento:

Posta un commento