Per ricevere i nuovi post via email

lunedì 25 giugno 2018

Big Fish & Begonia



«Alcuni pesci non possono essere mai catturati perché appartengono al cielo».
Big Fish & Begonia è un film d’animazione che tiene incantati allo schermo ondeggiando tra mare e cielo, tra le storie tradizionali cinesi, tra il mondo degli esseri umani e il mondo degli “Altri”, tra i fiotti repentini e tumultuosi dell’amore. 
Accenniamo qui la trama per incuriosirvi e lasciarvi immergere e sommergere dalle immagini fluttuanti e poetanti del film.

Big Fish è un delfino rosso, è l’incarnazione dell’anima di un giovane pescatore morto per salvare la vita alla sedicenne Chun, che significa Begonia.
Chun appartiene al regno degli “Altri”, esseri particolari che vivono in un mondo intermedio tra l’umano e il divino e che possiedono poteri legati ai quattro elementi (aria, acqua, terra e fuoco) attraverso cui si occupano di regolare il tempo, le maree e le stagioni del mondo umano. 
Attraverso i suoi poteri magici, Chun si prenderà cura dell’anima del giovane pescatore oltrepassando i confini della diversità, sfidando le leggi del suo popolo e della natura, seguendo indomabile ciò che il cuore le suggerirà.

«A cosa sei disposto a rinunciare per la persona che ami? Quali sacrifici sei pronto a fare?
Quando ci facciamo queste domande è troppo tardi perché conosciamo già la risposta».


Nessun commento:

Posta un commento