Per ricevere i nuovi post via email

domenica 13 gennaio 2019

Ufff...

C. K. Dubois (2017), Ufff…, Babalibri, Milano

«Per oggi basta con questo aggeggio» dice il papà,
«andate fuori a giocare!»



Privati del loro giochino elettronico e liberati dalla perpetua connessione, i due uccellini Nuki e Tati si trovano imprigionati nella noia. Ufff…non sanno cosa fare. Il fuori non sembra essere più uno spazio interessante e accattivante, i due uccellini non vogliono (o forse non sanno) giocare all’aperto.
Giacciono flaccidi e senza forze su un ramo e vani risultano i tentativi da parte del papà di proporre loro dei giochi.



Ma la natura, come suggerisce Monica Guerra (2015), mette a disposizione tempi distesi e spazi vuoti, aperti e liberi dove perdersi, sentirsi disorientati e recuperare il silenzio dentro di sé. E da quel silenzio scoppia il fragore esilarante di un semplice e naturale PROT! che farà ritrovare a Nuki e a Tati il piacere di divertirsi giocando insieme.

Nessun commento:

Posta un commento