Per ricevere i nuovi post via email

domenica 8 novembre 2015

MUSEO PER TUTTI – Accessibilità museale per persone con disabilità intellettiva



Poco tempo fa, su questo blog, vi abbiamo raccontato e mostrato Scienzabile, un progetto innovativo e sperimentale che ha reso accessibile ai bambini con disabilità intellettiva dai 6 ai 10 una parte delle collezioni e dei laboratori del Museo nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
A partire dall’esperienza di Scienzabile, L’abilità onlus insieme alla Fondazione De Agostini ha avviato, il 5 novembre 2015, un nuovo progetto che svilupperà linee guida e moduli operativi che possano essere riproposti nel percorso educativo di altri musei con l’obiettivo di rendere il patrimonio culturale fruibile anche alle persone, sia bambini sia adulti, con disabilità intellettiva.
Saranno coinvolti nel progetto “MUSEO PER TUTTI – Accessibilità museale per persone con disabilità intellettiva” il Museo archeologico “San Lorenzo” di Cremona, i Musei del Comune di Genova, il Museo degli Innocenti di Firenze e di Reggia di Venaria (Torino).
“L’accessibilità di un museo e di qualsiasi luogo di cultura non si misura solo dall’assenza delle barriere architettoniche o sensoriali” – sostiene Carlo Riva, direttore di l’abilità Onlus e referente del progetto – “rimangono spesso poco esplorate le necessità della persona con disabilità intellettiva: come favorire la comprensione e l’esperienza e quindi l’accesso al patrimonio culturale per le persone con tale deficit? MUSEO PER TUTTI è un vero progetto di inclusione sociale, che rispetta il principio della Convenzione sui diritti delle persone con disabilità secondo cui è riconosciuto alle persone con disabilità il diritto a prendere parte con gli altri alla vita culturale”.


Tutte le fasi saranno documentate su un blog dedicato a “MUSEO PER TUTTI” che racconterà gli step del progetto, mentre i materiali, la ricerca e l’esperienza saranno raccolti in un e-book, disponibile online al termine della sperimentazione.

Nessun commento:

Posta un commento